ilbolerodiravel.org

John Lee Hooker: Boogie Chillen’: 50 Original All-Time Classics (remastered) (2018) [blues]

John Lee Hooker & Friends (Ry Cooder, John Hammond, Bonnie Raitt, Robert Cray) (1984-1992)

John Lee Hooker (1917-2001), cantante e chitarrista tra i maggiori della storia del blues, ha creato uno stile originale che ha influenzato moltissimo sia i bluesmen posteriori sia il rock degli Anni Settanta e successivi come Rolling Stones, Eric Burdon, Canned Heat, ecc. Ha inciso un centinaio di dischi ed è nella Rock & Roll Hall of Fame. Il suo stile è molto personale, ma anche legato alle radici più profonde del blues del Delta del Mississippi: è caratterizzato da una libertà ritmica e fraseggi molto veloci, con brani costruiti spesso su un unico accordo e una linea melodica tendente al parlato e all’improvvisazione. Straordinario un suo cammeo nel film The Blues Brothers, dove suona per strada improvvisando in presa diretta.

Hanno collaborato con lui tutti i più grandi artisti legati al blues, da Keith Richards a Carlos Santana, Van Morrison, fino all’ultima collaborazione realizzata con Zucchero, nell’anno della sua morte. John Lee Hooker: Boogie Chillen’: 50 Original All-Time Classics è una compilation in 2 cd che raccoglie tutti i suoi pezzi più famosi, in cui è accompagnato da musicisti come Eddie Kirkland e Eddie Taylor (chitarre) Jimmy Reed (chitarra e armonica), James Jameson (basso), Otis Finch (sax).

Su Youtube si può vedere un bel Live in Montreal e un John Lee Hooker at Detroit Tube Works 1970, straordinario documento storico, purtroppo in qualità non eccellente.

Lascia un commento