Giacomo Balla, Ragazza che corre sul balcone (Bambina che corre sul balcone) 1912, olio su tela, 125×125, Museo del Novecento, Milano. Si tratta di un esempio del dinamismo teorizzato dai pittori futuristi, e in particolare da Umberto Boccioni: in questo caso si riproduce artisticamente il movimento attraverso la rappresentazione simultanea di posizioni successive.

Il quadro è esposto attualmente a Padova nella mostra: L’occhio in gioco, percezioni, illusioni e impressioni nell’arte dedicata al rapporto tra arte, illusione ottica, psicologia della percezione (24 settembre 2022 – 26 febbraio 2023, al Palazzo del Monte di Pietà).

Sono esposti quadri, fotografie, sculture, miniature insieme a esperienze di psicologia della percezione, realizzazioni bauhaus e opere di Seurat, Kandinsky, Klee, Boccioni, Man Ray, Calder, Duchamp…

Presentazione dettagliata della mostra su arte.it

Per saperne di più:

ARTE E PERCEZIONE

GIACOMO BALLA

PROGRAMMA UN SOGGIORNO A PADOVA CON hotelscombined.it

 

Ti potrebbe piacere: