Il percorso espositivo è costituito da una sessantina di opere, che vanno dagli schizzi e dai dipinti di piccole dimensioni realizzati en plein air, in modo precocemente impressionista, per arrivare ai più importanti e vasti paesaggi romantici, quali la celebre veduta di Stratford Mill, raffiguranti luoghi nelle immediate vicinanze del suo villaggio natio, Dedham Vale, nella contea del Suffolk. Luoghi d’affezione, sentimentalmente importantissimi per questo grande arista che a differenza del collega Turner, grande viaggiatore, non si allontana mai dall’amata Inghilterra e raffigura la Natura in chiave “pittoresca”, per usare la celebre terminologia dell’Estetica del filosofo Immanuel Kant.

In mostra anche opere di artisti coevi di Constable, e in alcuni casi, concorrenti, come Turner, John Linnell, Benjamin West e altri il cui lavoro s’intreccia e confronta con quello di Constable.

Reggia di Venaria, Torino, Sala delle Arti

Presentazione della mostra e informazioni:
lavenaria.it/it/mostre/constable

Constable su Amazon

UN SOGGIORNO DI CULTURA E GASTRONOMIA CON

hotelscombined.it

 

Ti potrebbe piacere: