O. Guaraldo, A. Salvatore, F. Zuolo:
Manuale di filosofia politica. Dai sofisti a Hannah Arendt,
Quodlibet 2022, pp. 577

Dalla presentazione:

«Un manuale di filosofia politica che, partendo dalle origini per approdare al Novecento, offre una trattazione completa dello sviluppo delle idee, delle teorie e degli assetti istituzionali che hanno segnato la storia dell’Occidente e contribuito in modo decisivo a delineare il nostro presente. Una ricostruzione sistematica che, nella prospettiva pluralista fatta propria da studiose e studiosi di diverso orientamento, intende dar conto sia dell’imprescindibile apporto dei classici del pensiero politico sia delle linee di frattura che nel corso dei secoli hanno arricchito, corretto e non raramente contestato un canone rimasto troppo a lungo immutato. Il presente manuale, pensato anzitutto per le studentesse e gli studenti dei primi anni dei corsi di studio universitari, ha l’ambizione di ribadire la centralità dei classici e al contempo mostrare l’indifferibile urgenza di ricomprendere voci e istanze altre, irriducibili ai paradigmi maggioritari e per questo tradizionalmente tenute ai margini».

Indice

Olivia Guaraldo, Andrea Salvatore, Federico Zuolo, Presentazione
Avvertenza bibliografica

1. La nascita della politica:

I sofisti, di Elena Irrera

1. Genesi e orientamento generale della sofistica – 2. Un’epistemologia relativistica: il contributo di Protagora – 3. Democrazia e insegnabilità della virtù politica nel Protagora platonico – 4. Nomos e physis – 5. Il potere del linguaggio e fortuna della sofistica

Platone, di Federico Zuolo

1. Il contesto e il maestro Socrate – 2. Potere, techne e conoscenza – 3. I filosofi al potere: la Repubblica – 4. Le proposte radicali e la reazione del senso comune – 5. Filosofi in azione – 6. Realismo politico o utopia legislativa? – 7. Permanenza e conflitto delle interpretazioni

Aristotele, di Elena Irrera

1. Cenni biografici – 2. Physis e cause: una connessione tra scienze teoretiche e scienze pratiche – 3. Il bene umano come oggetto della politica – 4. Virtù etica e saggezza pratica – 5. La giustizia e le sue varie articolazioni – 6. Amicizia e Costituzioni – 7. La polis come terreno di indagine della politica – 8. La nozione di cittadinanza – 9. Fortuna del pensiero politico di Aristotele

Cicerone, di Elena Irrera

1. Cenni biografici – 2. La res publica come Costituzione mista: la lezione di Polibio – 3. Il proemio del De re publica – 4. La res publica come res populi – 5. Le leggi di natura e la societas hominum – 6. Fortuna di Cicerone

2. L’età di mezzo tra tradizione e innovazione

Agostino d’Ippona, di Elena Irrera

1. Cenni biografici – 2. Agostino: un filosofo politico? – 3. L’Impero Romano e la sua crisi – 4. La città di Dio e il potere politico – 5. Il male, la punizione e la guerra giusta – 6. Fortuna del pensiero politico di Agostino

Tommaso d’Aquino, di Maurizio Merlo

1. La ricezione tomistica della Politica aristotelica – 2. La gerarchia delle leggi e il duplice ordine – 3. Comunità politica e unità dell’agire di governo – 4. Le forme di governo: dominio regale e dominio politico – 5. Il regime bene commisto – 6. Sviluppi tomistici del tema del regime regale e del regime politico

Marsilio da Padova, di Maurizio Merlo

1. La Politica e la legge cristiana – 2. La pace politica – 3. Il legislatore umano – 4. La «parte prevalente» – 5. La «parte principante»

3. La modernità e la ricerca di un nuovo ordine

Niccolò Machiavelli, di Francesca Pasquali

1. Chi è Machiavelli- 2. Verità effettuale e autonomia della politica – 3. Lunga esperienzia delle cose moderne e continua lezione delle antique – 4. Fortuna e virtù – 5. Volpi e leoni – 6. Scelleratezze, gloria e ipocrisia – 7. Buone leggi e buone arme – 8. Repubbliche e tumulti – 9. Vivere libero e bene comune

Il giusnaturalismo moderno, di Pierpaolo Cesaroni

1. Il diritto naturale prima del giusnaturalismo moderno – 2. I caratteri del diritto naturale modernoù – 3. Ugo Grozio – 4. Samuel Pufendorf e il diritto naturale tedesco del XVIII secolo – 5. La conclusione della stagione giusnaturalista

Thomas Hobbes, di Mauro Farnesi Camellone

1. Cenni biografici – 2. Tra natura e artificio: il corpo politico – 3. In assenza di un potere comune: lo stato di natura – 4. La potenza e il limite: diritto di natura e leggi naturali – 5. Dai molti all’Uno: il patto e l’istituzione del potere comune – 6. Autori e attore: la logica della rappresentanza – 7. Il sovrano e il popolo: l’ombra della democrazia – 8. Le leggi e la disciplina delle opinioni: la religione cristiana

Baruch Spinoza, di Federico Zuolo

1. Spinoza e la lettura critica delle Sacre Scritture – 2. Tra contratto e utilità: la teoria politica del Trattato teologico-politico – 3. Individui e combinazioni: la metafisica della politica – 4. Una politica democratica: la potenza della collettività – 5. Ateismo e radicalismo: una grande fortuna senza eredi

John Locke, di Olivia Guaraldo

1. Locke e il pensiero moderno – 2. I due trattati sul governo – 3. Lo stato di natura – 4. Lo stato di guerra – 5. La proprietà – 6. Società civile, governo, trust – 7. La tolleranza – 8. Locke oggi: patriarcato classico e patriarcato fraterno

Montesquieu, di Massimo Cuono

1. Cenni biografici – 2. Un manifesto illuminista – 3. Il problema dello spirito – 4. Una teoria delle forme di governo – 5. Libertà politica e separazione dei poteri

David Hume, Adam Smith e l’illuminismo scozzese, di Lorenzo Greco

1. L’illuminismo scozzese – 2. Una scienza della natura umana – 3. Esiste un motivo per la giustizia? – 4. La giustizia come convenzione – 5. Agire secondo giustizia – 6. La proprietà e il lealismo verso il governo – 7. Adam Smith e i sentimenti morali – 8. L’eredità dell’illuminismo scozzese
4. L’età delle Rivoluzioni

Jean-Jacques Rousseau, di Massimo Cuono

1. Cenni biografici – 2. L’«illuminazione»: la nascita del pensiero sociale e il problema della diseguaglianza – 3. Un diverso contratto sociale: volontà generale e libertà civile – 4. La democrazia: verso Kant o verso Marx? – 5. L’educazione: la spontaneità e l’altra faccia della questione sociale – 6. Natura e artificio: il problema Rousseau

La Rivoluzione americana, di Olivia Guaraldo

1. Consenso e disobbedienza – 2. Il precedente del Mayflower – 3. La Dichiarazione di Indipendenza – 4. Common Sense – 5. The Federalist – 6. Una rivoluzione costituzionale

La Rivoluzione francese, di Pierpaolo Cesaroni

1. L’alba di una nuova era – 2. La Francia prima della Rivoluzione – 3. Che cos’è il terzo stato? Sieyès e i primi anni della Rivoluzione (1789-1791) – 4. La repubblica e la fase giacobina (1792-1794) – 5. La fine della Rivoluzione e la sua eredità

Mary Wollstonecraft, di Carlotta Cossutta

1. Che cos’è una donna? – 2. La rilevanza politica dell’educazione – 3. La riflessione sulla virtù come indipendenza – 4. L’ideale di autogoverno – 5. La ricezione dell’opera di Wollstonecraft

Immanuel Kant, di Francesca Pasquali

1. Kant e l’illuminismo – 2. Libertà e diritto – 3. Stato di natura, diritti individuali e proprietà privata – 4. Foedus pacificum e diritto cosmopolitico – 5. Costituzione repubblicana e dispotismo – 6. Stato civile: libertà, uguaglianza e indipendenza – 7. Contratto originario, giustizia e resistenza – 8. Illuminismo e uso pubblico della ragione

I controrivoluzionari, di Andrea Salvatore

1. Contro la Rivoluzione – 2. I due volti della tradizione – 3. Edmund Burke – 4. Joseph de Maistre
5. L’Ottocento: Stato, governo, Costituzione

Georg Wilhelm Friedrich Hegel, di Pierpaolo Cesaroni

1. Cenni biografici – 2. La razionalità del reale – 3. Gli inizi della riflessione hegeliana e il progressivo distacco da Kant – 4. La critica al giusnaturalismo moderno nel periodo di Jena – 5. I Lineamenti di filosofia del diritto – 6. Diritto astratto, moralità, eticità – 7. La società civile e lo «stato della necessità» – 8. Lo Stato politico e la filosofia della storia – 9. L’eredità di Hegel

Jeremy Bentham, di Federico Zuolo

1. La nascita dell’utilitarismo – 2. L’utilità come fatto e come principio normativo – 3. Mossi dal piacere e dal dolore: le basi psicologiche dell’utilitarismo – 4. Progetti, riforme e interventi: l’attivismo legislativo benthamiano – 5. Eredità e fortuna – 6. Problemi dell’utilitarismo

Max Stirner, di Andrea Salvatore

1. L’anarchismo individualista e il nichilismo attivo – 2. Il cammino verso l’asservimento allo spirito – 3. La modernità politica come processo di alienazione – 4. L’unico come creatore del proprio mondo – 5. La dissoluzione dello Stato e l’unione degli egoisti

Karl Marx, di Mauro Farnesi Camellone

1. Cenni biografici – 2. La catastrofe dei concetti politici moderni: il problema della democrazia – 3. Il lavoro salariato e la classe – 4. La classe e il partito – 5. Il significato politico della critica dell’economia politica – 6. La Comune, o la politica oltre lo Stato – 7. Da Marx ai marxismi – 8. Global Marx

Alexis de Tocqueville, di Pierpaolo Cesaroni

1. Cenni biografici – 2. La «eguaglianza delle condizioni» – 3. Dispotismo e libertà – 4. Le istituzioni democratiche americane – 5. Il governo della democrazia

John Stuart Mill, di Corrado Fumagalli

1. Cenni biografici – 2. Mill: individualista, empirista, fallibilista, riformista, utilitarista – 3. Libertà, individualità ed emancipazione – 4. Tirannia della maggioranza e governo rappresentativo – 5. L’eredità di Mill

Frederick Douglass e l’abolizionismo, di Corrado Fumagalli

1. Il contesto storico – 2. Schiavitù, proprietà di sé ed emancipazione – 3. Schiavitù, costituzionalismo popolare e governo del popolo – 4. Con Douglass, oltre Douglass – 5. Douglass e l’abolizionismo nella filosofia politica contemporanea

Il suffragismo, di Carlotta Cossutta

1. Il suffragismo come battaglia politica – 2. Breve storia del movimento negli Stati Uniti e in Gran Bretagna – 3. Il diritto di voto come critica all’esclusione – 4. Questioni aperte del suffragismo
6. Il Novecento: società di massa e totalitarismi

John Dewey, di Corrado Fumagalli

1. Le premesse della teoria politica deweyana – 2. La cura per i disturbi della democrazia è più democrazia – 3. Il modello della democrazia sperimentale – 4. L’eredità di Dewey

Max Weber, di Massimo Cuono

1. Cenni biografici – 2. Le premesse: l’avalutatività tra idealismo e positivismo – 3. Il metodo: sociologia storica, azio- ne sociale, tipi ideali – 4. Sociologia delle religioni: immagini del mondo e disincantamento – 5. Sociologia politica: Stato, potere, legittimità – 6. Tra gabbia d’acciaio e ultimi uomini

Carl Schmitt, di Andrea Salvatore

1. La necessità della violenza – 2. La prospettiva teologico-politica – 3. Il decisionismo – 4. Il concetto di politico – 5. La Costituzione come ordine concreto

I marxismi occidentali, di Mauro Farnesi Camellone

1. Marxismi, non marxismo – 2. György Lukács: reificazione e totalità – 3. Antonio Gramsci: egemonia e ideologia – 4. Walter Benjamin: critica del progresso, tecnica, rivoluzione – 5. Ernst Bloch: marxismo e utopia

La Scuola di Francoforte, di Mauro Farnesi Camellone

1. Una lunga storia – 2. Horkheimer e la teoria critica della società – 3. Marxismo e psicanalisi: Horkheimer e Fromm – 4. Il capitalismo di Stato: Pollock, Neumann, Adorno – 5. Dialettica dell’illuminismo: una teoria del dominio – 6. Adorno e la critica all’industria culturale – 7. Marcuse e la ricerca della felicità

Simone Weil, di Marianna Esposito

1. Cenni biografici – 2. «Filosofia, cosa esclusivamente in atto e pratica» – 3. La schiavitù operaia – 4. La forza e l’Amore – 5. Il radicamento – 6. Una eredità non riscattata

Hannah Arendt, di Olivia Guaraldo

1. Cenni biografici – 2. Il totalitarismo – 3. Filosofia e politica – 4. Vita Activa – 5. La rivoluzione
Notizie biografiche

Ti potrebbe piacere:

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock